X

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per conoscere per primo le proprietà in vendita e rimanere aggiornato sulle ultime novità


  Accetto le condizioni sulla privacy
  • RICHIEDI INFORMAZIONI
Torna alla ricerca

Superattico di lusso a Villa Brasini

Roma, Via Flaminia 
€ 3.900.000 250 M2

DETTAGLI IMMOBILE

  • Indirizzo: Roma, Via Flaminia
  • Prezzo: € 3.900.000
  • Camere: 2
  • Bagni: 4
  • M2: 250
  • Tipologia: Attico
  • Riferimento: 2285

DESCRIZIONE

Nel cuore del celebre luogo di ritrovo romano, nei pressi di Ponte Milvio, in Via Flaminia, sorge Villa Brasini, questa splendida costruzione che spicca per la particolarità della sua architettura. Conosciuta come Castello Brasini, è un'eclettica realizzazione di stampo neobarocco che prende il nome dal suo architetto – Armando Brasini – il quale in questa zona ha realizzato anche il maestoso "Ponte Flaminio". La Villa appare come un castello di sei piani, con in cima una torre poligonale sorretta da maestose colonne abilmente decorate. Il cortile è adornato da inserzioni di statue e monumenti marmorei e gli interni sono assolutamente mozzafiato, ricchi e vistosi ma anche classici e monumentali, gli stucchi e gli affreschi, i pavimenti originali e i soffitti decorati, giocano un ruolo determinante nel risultato scenografico voluto dall'architetto. L'edificio, all'interno, dispone di vari appartamenti di diverso taglio.

Al settimo piano di questa splendida villa troviamo un incantevole superattico di 250 mq con circa 180 mq di terrazze. Gli spazi sono ampi e luminosi, i soffitti inclinati hanno travature a vista che sono state verniciate di bianco per ottenere un effetto di modernità. L'appartamento è molto mosso, gli ambienti sono situati su più piani, per assecondare le differenze di altezza dei solai degli ambienti sottostanti. A questo piano si giunge o con un ascensore privato modernissimo in vetro e acciaio, di uso esclusivo dell'appartamento, dotato di un codice di accesso, o anche prendendo una scala privata con ingresso esclusivo al quinto piano del palazzo. Il primo ambiente destinato a salotto, ha una grande parete vetrata che affaccia su una terrazza da cui si gode la vista della collina di Monte Mario, dello stadio Olimpico, della grande mole del Ministero degli Esteri. Da questo ambiente vengono disimpegnati da un lato le camere da letto e dall'altro gli altri ambienti di rappresentanza, compresa la grande cucina completamente arredata con mobili moderni e creati su misura. In totale l'appartamento è dotato di due camere da letto padronali ciascuna con bagno privato, spogliatoio e un'altra camera, anch'essa fornita di bagno proprio, più un bagno destinato agli ospiti.
Inoltre l'appartamento dispone di uno spazio ribassato (1,80 metri) in cui sono collocati la lavanderia e altri ambienti destinati a ripostiglio. I bagni sono rivestiti in marmo grigio, le docce in mosaico vetroso bianco,
i sanitari e le rubinetterie sono modernissimi, i lavabi sostenuti da tavoli in acciaio lucido. A completamento di tutto ci sono quattro terrazze, alcune a livello degli ambienti, come immediata espansione di essi, altri a livello della copertura, da cui si gode la vista a trecentosessanta gradi sulla città e sul fiume; nei giorni più limpidi, la vista giunge fino ai Castelli romani e alle montagne del Terminillo. Un panorama mozzafiato.
La proprietà gode anche di un comodo box auto.