Newsletter

Iscriviti alla newsletter per conoscere per primo le proprietà in vendita e rimanere aggiornato sulle ultime novità


  Accetto le condizioni sulla privacy
  • RICHIEDI INFORMAZIONI
Torna alla ricerca

Maestosa Villa in stile Neo-Classico

Pistoia, Via Della Crocina 
€ 17.000.000 4.500 M2

DETTAGLI IMMOBILE

  • Indirizzo: Pistoia, Via Della Crocina
  • Prezzo: € 17.000.000
  • Camere: 35
  • Bagni: 16
  • M2: 4.500
  • ha: 40
  • Tipologia: Villa / Casa Indipendente
  • Riferimento: 4164
  • Piscina: Si

DESCRIZIONE

Storica Villa, di fine '800 nel tipico stile tardo-rinascimentale che domina, su tutta la vallata di Pistoia. In posizione comoda e strategica in meno di 25 min. si raggiunge Firenze e poco sopra i 40 min. il prestigioso litorale della Versilia.
I più famosi artisti-decoratori attivi in Toscana in quel periodo, da Pietro Baldoncoli a Francesco Morini, da Mariano Coppedè a Giuseppe Michelucci, hanno partecipato alla realizzazione di questa casa di lusso ricreando lo stile Cinquecentesco e celebrando la magnificenza tipica delle dimore del Rinascimento.

Gli ambienti interni presentano ricche finiture, bellissimi arredi d'antiquariato e splendidi affreschi. L'accesso alla villa, dopo aver percorso un lungo viale alberato, si apre su un ampio atrio monumentale con due scale decorate ed una ricca ringhiera in ferro battuto abilmente lavorata e bellissime volte dipinte
nello stile del Poccetti e del Vasari. Da qui si accede al salone principale con una bellissima volta dipinta e con uno splendido camino, alla sala da pranzo ed alla sala biliardo con rivestimenti in legno e porte con frontoni scolpiti dagli stessi artisti che hanno eseguito i raffinati mobili. I pavimenti veri e propri modelli d'arte decorativa. l'Eclettico temperamento del Proprietario si esprimeva anche nella scuderia a ferro di cavallo e nei vari accessori del canile, della voliera e della ghiacciaia. Anche la sistemazione dei terrazzamenti e del giardino di questa storica villa, che presenta a monte un grande prato con una grotta, una scalinata ed una fontana, fu oggetto di particolare cura, traendo spunto dalla tradizione storica e dal linguaggio degli stili.

La villa di lusso dispone di un ampio terreno in parte destinato a parco (6,5 ha), ad oliveti ed a bosco ceduo per un totale di 40 ettari. Lungo il viale del parco si trova una piscina di circa ottanta metri di lunghezza alimentata da acque sorgive. Sottostante al viale d'ingresso si trova un terreno pianeggiante che veniva usato come campo sportivo, che e tuttora praticabile come campo da tennis. La villa è servita da due sorgenti private di acqua che confluiscono in due grandi vasche interrate per soddisfare il fabbisogno idrico del bellissimo giardino all'italiana di circa 2,5 ettari e per le abitazioni.