X

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per conoscere per primo le proprietà in vendita e rimanere aggiornato sulle ultime novità


  Accetto le condizioni sullaprivacy
  • RICHIEDI INFORMAZIONI
Torna alla ricerca

Splendida Tenuta nelle colline Umbre

Perugia, Corso Vannucci 
Trattativa Riservata 270 M2

DETTAGLI IMMOBILE

  • Indirizzo: Perugia, Corso Vannucci
  • Prezzo: Trattativa Riservata
  • Camere: 3
  • Bagni: 2
  • M2: 270
  • Ettari: 5
  • Tipologia: Villa / Casa Indipendente
  • Riferimento: 2911
  • Piscina: Si

DESCRIZIONE

Tra Assisi e Todi si trova una Tenuta, un piccolo gioiello incastonato tra le verdi colline dell'Umbria , dove i contorni sono disegnati dalla regolarità dei filari di vite e di ulivo . La sua particolare ubicazione, l'esposizione climatica, lo scenario circostante, ne conferiscono quel carattere di esclusività. La trama notturna delle lucciole, illumina il vigneto, che evoca immagini di un tempo antico in un continuo presente.

La Tenuta si compone di un corpo centrale per complessivi mq 313, di cui un portico di Mq 22 e di una spettacolare piscina a sfioro in muratura di circa 100 mq che sovrasta la valle circostante, accarezzata in lontananza da un piccolo bosco secolare, ricco di specie rare.

Al Piano Terra troviamo un corridoio dove si affaccia un salone con due camini, una sala da pranzo, una cucina con camino – barbecue che consente agli ospiti di partecipare alle fasi culinarie. Completa il piano uno studio con camino un bagno e una camera da letto per gli ospiti.

Al Primo Piano troviamo le sale armadi con boiserie, un antibagno e un bagno, una stanza gynnasium e una grande camera padronale, con affaccio sulla piscina e sulla valle.

Completa la Tenuta i suoi 4 ha, di cui 1,10 adibito a Vigna e 3,00 circa a Uliveto. La Residenza è stata edificata a ridosso dell'anno 2000, con la cura e l'attenzione al territorio, che si è espressa nello studio e nella ricerca dei materiali e delle rifiniture con la quale è stata costruita, come il cotto fatto a mano per la pavimentazione, mentre per i soffitti sono stati utilizzati travi di castagno e pianelle di cotto sempre fatte a mano. L'architettura dei giardini è l'espressione della tipicità del territorio umbro, arricchito da piante officinali, in simbiosi con alberi da frutto e piante ornamentali. Una piccola serra accoglie in inverno le piante di agrumi ed altre specie di cui la Tenuta è propria.

Gli attuali proprietari, da generazione viticoltori, hanno intrapreso l'attività di vinificazione creando una piccolissima Cantina con una produzione massima di circa 5000 bottiglie annue, di cui l'80% è destinato all'esportazione, negli Stati Uniti d'America e in Europa, mentre il restante 20% è venduto in Italia in ristoranti stellati ed alberghi a cinque stelle.

Le poche bottiglie prodotte sono numerate e frutto di una particolare cura, sia nella vigna che in cantina, con tecniche che privilegiano l'Alta Qualità e l'Artigianalità. La filosofia dei proprietari e la loro riservatezza, hanno impresso quel carattere di unicità, valorizzando la posizione del vigneto la sua esposizione e la particolarità del terreno, rendendo pregiato e raro il prodotto.