Newsletter

Iscriviti alla newsletter per conoscere per primo le proprietà in vendita e rimanere aggiornato sulle ultime novità


  Accetto le condizioni sulla privacy
  • RICHIEDI INFORMAZIONI
Torna alla ricerca

Affascinante appartamento nel cuore di Lucca

Lucca, Via Guinigi 
€ 670.000 130 M2

DETTAGLI IMMOBILE

  • Indirizzo: Lucca, Via Guinigi
  • Prezzo: € 670.000
  • Camere: 2
  • Bagni: 2
  • M2: 130
  • Tipologia: Appartamento
  • Riferimento: 1684

DESCRIZIONE

Nel cuore della città, a 50 metri dalla famosa Torre con gli alberi, testimonianza del potere e della cultura della nobile famiglia Guinigi, troviamo l'antico e splendido palazzo Orsucci, uno dei più importanti palazzi medìcei della città. Al secondo piano, nel suo interno, si sviluppa questo meraviglioso appartamento, dimora di un'artista che ha voluto ristrutturarlo e decorarlo contemplandone la cura degli arredi e dei particolari nel rispetto della sua conservazione e della sua storia. La proprietaria ha così trasmesso all'immobile la sua creatività e buon gusto nella cura di ogni dettaglio di quest'opera. Appena arrivati ci accoglie un ampio salotto nel quale il doppio volume dei soffitti, insieme alle grandi finestre, garantiscono una straordinaria luminosità e un affaccio affascinante sui pregiati ornati dei palazzi circostanti. Da questo locale si accede, attraverso due passaggi aperti, a quello che l'artista ha voluto considerare il cuore dell'appartamento: " la fonte", così chiamata per sottolinearne sia l'aspetto architettonico che il carattere di nodo intimo e raccolto della casa. Questo locale serba il suo utilizzo come cucina. Sotto la finestra, un'architettura in pietra serena, pietra utilizzata anticamente in tutta la città, delinea il lavandino a corolla che evoca nelle linee i rosoni in pietra dell'affaccio frontale e che continua poi, con la sua linearità sinuosa, nei piani di appoggio e nelle sottostanti armadiature in legno di noce. La grande altezza del soffitto in legno a cassettoni ha permesso l'utilizzo dello spazio soprastante, traendone il fascino di una boudoir e accoglienza per gli ospiti, dotata di un proprio bagno sottostante. Attraverso il corridoio, corredato da un'elegante armadiatura a muro le cui ante in legno sono decorate a mano, si accede alla zona notte padronale, attraverso un portale in noce a due battenti, che ne tutela la riservatezza. In questa parte della casa è dislocata la lavanderia. La camera padronale, completamente immersa nella luce dell'ampia finestra, ha l'aspetto di un grande salotto dal quale, con un'elegante scala in ferro battuto e legno, si accede ad uno spazio dedicato esclusivamente a guardaroba personale e a piccola e suggestiva sala da bagno, così due portali in legno di noce e una specchiera argentata fanno da cornice alla grande vasca in porcellana bianca che consente momenti distensivi di relax. Perla di questa dimora è il bagno padronale dove, ancora una volta la pietra, accostata ai tessuti pregiati, ai legni di noce e alle preziose rubinetterie ha creato un ambiente raffinato e carico di carattere. A completamento della proprietà è di pertinenza una comoda cantina, alla quale si accede passando per i fascinosi sotterranei in pietra e mattoni del palazzo.