ChiamaciContattaci
Palazzo della Guastalla - Milano - sothebys.photo 1

Palazzo della Guastalla - Milano

 

Palazzo della Guastalla è ubicato nel centro di Milano, in Via della Guastalla. Il Palazzo si sviluppa lungo Via della Guastalla e si affaccia sullo storico giardino della Biblioteca Sormani. Il Palazzo, pur essendo inserito nel cuore pulsante di Milano, è immerso nel verde e ricade in un contesto estremamente silenzioso e tranquillo. 

L’immobile è posizionato nelle immediate vicinanze di importanti istituzioni milanesi, quali il Palazzo di Giustizia, l’Università Statale, i giardini della Guastalla, l’Ospedale Policlinico, nonché la Biblioteca Sormani e i giardini della stessa. In pochi minuti, a piedi, è possibile raggiungere sia Piazza Duomo e che Piazza San Babila e tutti i più importanti centri della cultura di Milano.

Contattaci

Mandaci la tua richiesta, ti risponderemo in 24 ore.





Nel cuore di Milano: Via della Guastalla

Via della Guastalla è ottimamente collegata, grazie alla prossimità con i principali mezzi di trasporto pubblico che collegano il centro di Milano con il resto della città. A soli 100 mt. dall’immobile sono infatti presenti le linee tramviarie 12 e 27, che consentono il collegamento con le metropolitane M1 rossa – M3  gialla (Duomo), peraltro raggiungibili anche a piedi (ca. 600 mt. M1 San Babila e ca. 800 mt M1 + M3 Duomo). A breve verrà inaugurata anche la metropolitana M4 blu, con due fermate a pochi passi dal Palazzo (Sforza Policlinico e San Babila). Sono inoltre presenti, a soli 100 mt. dall’immobile, altri tram ed autobus, nonché il posteggio taxi ed una stazione Bikemi.

Nel cuore di Milano: Via della Guastalla - 1
La Storia del Palazzo

Il Palazzo fu costruito dal Conte Sormani Verri Andreani alla fine del 1800 per donarlo alla figlia Donna Carla in occasione delle sue nozze. Il giardino della biblioteca Sormani (ex palazzo Sormani) e l’area di pertinenza del Palazzo erano parte di un unico parco privato con il collegio Guastalla come si evince dalla cartografia del 1884 di seguito riportata. L’ala dell’edificio che si sviluppa lungo via della Guastalla è stata danneggiata durante i bombardamenti dell’agosto del 1943 e ricostruita negli anni successivi. Oggi il Palazzo si presenta armonico nelle dimensioni e nello stile "eclettico" in voga in quegli anni. I bombardamenti colpirono pesantemente anche il complesso del Palazzo Sormani. Il corpo lungo la Via Guastalla adibito a Biblioteca Civica fu ricostruito nel 1956 dall’Arch. Arrigo Arrighetti con forme ritenute ai tempi di avanguardia.

La Storia del Palazzo - 2
Spazi e Dotazioni Condominiali

Il prestigioso androne d’ingresso è completato da un'area reception attrezzata e finemente arredata. L’edificio è dotato di ampi spazi dal portico d’ingresso all’imponente scalone d’onore oltre alla corte centrale da cui ammirare il contesto in cui è inserito.

Scopri di più
Seguici su