Rispettare l'ambiente: una costruzione all'avanguardia

Uno dei punti cardine su cui si basa l’intero progetto è, appunto, il rispetto dell’ambiente, riducendo in particolare le emissioni di CO2 e assicurando un risparmio energetico.

Grazie anche all’impianto di climatizzazione invernale ed estiva delle aree interne, che funziona mediante un sistema geotermico con pompe di calore e pannelli radianti a pavimento, è possibile regolare la temperatura di ogni singolo ambiente attraverso una contabilizzazione individuale. Inoltre, la produzione di acqua calda sanitaria avviene tramite una pompa di calore e usufruisce di un’integrazione con caldaia a condensazione, collegate a serbatoi di accumulo, addolcitore e filtro per il trattamento dell’acqua stessa. 

Oltre a limitare il più possibile le emissioni di anidride carbonica, ridotte complessivamente di 60.000 kg in un anno, ovvero di 40 kg/mq ogni anno, attraverso l’implementazione dei sistemi all’avanguardia che caratterizzano Isola Verde, è stato riservato un occhio di riguardo anche al risparmio energetico: i serramenti, ad esempio, si contraddistinguono per i profili termici in alluminio e i vetri basso-emissivi, così da garantire un involucro edilizio a basso consumo energetico. Inoltre, le facciate più esposte al sole sono provviste di brise-soleil, al fine di assicurare un’ulteriore schermatura estiva.