Magnifico palazzo in stile moresco nel cuore del centro storico

Magnifico palazzo in stile moresco nel cuore del centro storico

Galleria (17) Mappa
Indirizzo
Roma, Lungotevere dei Vallati
Prezzo
4.200.000 €
Camere
7
Bagni
10
Mq int.
1,000
Mq est.
300
Tipologia
Villa
Riferimento
4533

Il marchese Gravina di antiche e nobili origini siciliane fece costruire nel 1904 una villa con espliciti richiami dell'architettura arabo-normanna, come la Chiesa degli Eremiti e il prospetto meridionale del palazzo dei Normanni a Palermo nonchè le celebri cattedrali di Cefalù e Monreale . Si tratta di un'abitazione cielo-terra di 1.000 mq. con un giardino di 300 mq e un garage di 160 mq situata nel Centro Storico di Roma, adiacente al Ministero di Grazia e Giustizia in via Arenula, tra Ponte Sisto e l'isola Tiberina sulla riva sinistra del Tevere, a poca distanza da piazza Farnese, via Giulia, piazza Argentina e di fronte a Trastevere . Il gusto moresco si riscontra nella facciata verso il Tevere, nelle cornici marcapiano artigianalmente intarsiate, nelle mono-bi-trifore ad arco acuto e nei medaglioni ornamentali con il motivo delle stelle a cinque punte ripreso dalla decorazione islamica. Il marcato riferimento eclettico all'architettura arabo-normanna ha rappresentato una vera novità e singolarità nel panorama edile del Centro Storico della Roma umbertina. Un'emozionante altana con una caratteristica ed ariosa torretta, sormontata da un cupolino emisferico, con bifore e trifore ad archi acuti moreschi, si affaccia su una grande terrazza di 100 mq e sul Lungotevere. La parte retrostante della villa si apre sull'antica via delle Zoccolette, con un ingresso autonomo e con ampi e comodi accessi ai garage collegati alla casa direttamente dall'interno. Lo scalone ovoidale, i marmi, i trompe-l'oeil, le boiserie, i parquet a disegno e le antiche porte di radica sono di pregievole fattura e di particolare eleganza. I controsoffitti, affrescati con un gusto prettamente siciliano che richiama alla memoria realizzazioni tardo barocche e rococò proprie dell'architettura isolana, conferiscono una ricerca di solarità, un richiamo al profumo del mare e degli aranci.

Contattaci

Mandaci la tua richiesta, ti risponderemo in 24 ore.