ChiamaciContattaci
Storica Residenza e Giardino Segreto nel cuore della Sabina

Storica Residenza e Giardino Segreto nel cuore della Sabina

Galleria (37) Mappa

Il vero nome di questa bellissima proprietà potrebbe essere "Un affascinante viaggio nel tempo".
Costruita su di un sito che si dice fosse stata la villa dell'imperatore Diocleziano, questa dimora è da considerarsi come uno splendido buen retiro a soli 50 km da Roma. Questa area era molto amata dagli antichi romani, che erano soliti trascorrere qui le loro vacanze.
Oggi si trova all'interno di un borgo­ – Castel San Pietro – ora solo vicino, un tempo parte di un castello medievale, accanto al quale si è sviluppato un villaggio rinascimentale.
I tratti di questa magnifica villa sono stati raffigurati in un dipinto del Caravaggio del 1603 ("Il Sacrificio di Isacco"), esposto alla Galleria degli Uffizi a Firenze.
La villa, di circa 400 mq., si compone di un piano terra, un primo piano e una corte con terrazzo che si affaccia sulla vallata del fiume Farfa, dove spicca l'omonima Abbazia fondata nel VII secolo, e su di un curatissimo parco, al cui interno abbiamo lo splendido Giardino Segreto (1000 mq, un giardino all'italiana, un tempo di epoca romana).
Al piano terra si trovano un ingresso, uno studio affrescato, e un salone doppio con camino e una grande e luminosa finestra panoramica. Un office e un'ampia e spaziosa cucina separano la stanza da pranzo dalla breakfast room. Più avanti si trovano altri locali come la lavanderia, ripostigli vari e alloggi per il personale di servizio. Altre due stanze, con ingresso indipendente e bagno ma collegate all'area office, potrebbero essere acquistate separatamente sia per ingrandire i servizi che per costruire un altro alloggio padronale al piano terra.
Dall'ingresso due eleganti scale separate conducono al primo piano, con 4 camere da letto, di cui una padronale dal soffitto con travi a vista (altezza oltre 5 metri), dotata di ampie finestre con vista sul giardino e la vallata, con bagno en-suite. Sul piano abbiamo altre 3 comode camere da letto, due con bagno en-suite e infine, proprio sotto al tetto, su uno sfondo turchese troviamo una romantica Jacuzzi.
La particolarità di questo luogo è il Giardino Segreto, un giardino terrazzato di epoca romana e piccolo gioiello di architettura botanica. Vi si trovano siepi e labirinti di rose, bouquet di ortensie, alberi di aranci e mandarini, di lime, di bosso con piante di papiri e cactus. Quello che una volta era un giardino rinascimentale, mostra lecci e querce centenarie, e vede ancora la fioritura di un tasso vecchio 400 anni (uno degli alberi del Lazio ufficialmente catalogati), di prati d'acanto e palme dell'800. Il tutto circondato da mura costruite nel '600 per contenere i terrazzamenti. All'interno del Giardino Segreto troviamo una bella dependance (40mq x 4,35 h), detta lo Studio dell'Artista, mentre un'altra più piccola e romantica si trova nel parco. Nel terreno oltre il giardino, di poco meno di quattro ettari, e che, estendendosi in lunghezza, permette piacevoli passeggiate, alberi di ulivo pluricentenari – probabilmente piantati dai monaci dell'Abbazia – producono un olio già insignito di numerosi riconoscimenti internazionali.
Vigneti di uva bianca e rossa e ampi terreni per l'agricoltura possono essere delle opzioni per la vendita (non inclusi nel prezzo richiesto).
La bellezza della dimora e del paesaggio la rendono qualcosa di unico e prezioso, perfetto per chi ama farsi ispirare dalla natura e vivere l'arte e la storia di questo luogo davvero incredibile. Oltre che come residenza, la proprietà può rappresentare un posto ideale per eventi o hotel di charme.Internet wi-fi, sistemi di allarmi e pannelli solari, sono accessori utili a rendere questa proprietà perfettamente vivibile.

Come raggiungere Castel San Pietro (Poggio Mirteto)
In auto: Autostrada A1 direzione Firenze – uscita Fiano Romano – strada statale Salaria direzione Rieti – uscita Passo Corese / direzione Poggio Mirteto – bivio per Castel San Pietro – girare a destra e salire fino al borgo. Lunghezza del percorso 55 km (1 ora ca).
In treno: Aeroporto Roma Fiumicino – Poggio Mirteto (ca.1 ora 40') – Biglietto Trenitalia.

"ALTRE CARATTERISTICHE"
da considerare che non sono visibili nelle foto:
Al piano terra troviamo altri locali come lo studio affrescato,un bagno per ospiti, la sala della breakfast room, la lavanderia, ripostigli vari e alloggi per il personale di servizio.
Inoltre seguono altre due stanze con ingresso indipendente e bagno collegate all'area office,che potrebbero essere acquistate separatamente sia per ingrandire i servizi che per costruire un altro alloggio padronale al piano terra

Servizi e Caratteristiche
Vigneto · Cantina · Parcheggio
Indirizzo
Poggio Mirteto, Piazza Grande - Castel San Pietro
Prezzo
2.150.000 €
Camere
4
Bagni
3
Mq
400
ha
3,8
Tipologia
Villa
Riferimento
9296
Contattaci

Mandaci la tua richiesta, ti risponderemo in 24 ore.

Contattaci
Contattaci

Mandaci la tua richiesta, ti risponderemo in 24 ore.